Ferdinando Salamino: Il genio del male ≈ An Italian Evil Genius

Salamino dice solo la falsa verità: che siate serial killer psicopatici o vittime della vita cattiva, non avete scampo ≈ Salamino only tells the fake truth: whether psycho-killers or victims of this bad life, you’re never safe

Ferdinando Salamino è mio fratello. Non l’ho mai visto se non in foto e in qualche video. Non siamo mai stati nemmeno nella stessa città nello stesso momento anche per un secondo della nostra vita. Ci siamo incrociati su un gruppo Facebook (ah!) e dopo aver letto la bozza di un capitolo di un libro che stava scrivendo, ho capito che in una qu…

Fàtica che fatica ≈ Fed up of Feedback

Colpa dei social se siamo diventati avidi di “like”? È vanità? O è la ricerca ancestrale di connessione con l’Altro? ≈ Looking for feedback is a side effect of social media? Is it vanity? Or is it some ancestral search for a link to the Other?

Ci sono tanti blog. Tanti vlog. Tante pagine e tanti gruppi Facebook. Tanti account Twitter. Tanti influencer. Tanti nuovi social di cui non so nemmeno il nome. Purtroppo, però, le ore in un giorno sono sempre le stesse. Certo, se chi lavora con parole e linguaggi, in ogni loro forma, vuole esistere ed essere riconosciuto, allora si deve muovere …

Traduttore, dove sei? ≈ Translator, where art thou?

I traduttori sono asociali o dimenticati? Egocentrici o generosi? Astratti o in carne e ossa? E come li cerchiamo? ≈ Are translators antisocial or forgotten? Egocentric or generous? Abstract or flesh and bone? And how do we look for them?

Gli stereotipi abbondano nella descrizione e percezione popolare di qualsiasi mestiere e quello del traduttore non è un’eccezione. In una professione che però non ha tante tutele legali in Italia, i preconcetti possono causare qualche problema di troppo: per alcuni siamo artisti appassionati che non hanno bisogno di salari; per altri robot con…

Hayes, Cantrell & Lassiter: Tra formule e realtà ≈ The romance “beat” can be real

Nel romanzo rosa il lieto fine è una formula obbligatoria, ma chi lo dice che non può essere verosimile? In romance the happy ending is compulsory, but with the right “beat” it can look all very real

“Abracadabra, il principe dov’è? Bibbidi, bobbidi, bù al ballo non ci vai più? Un bacio incantato ti riporta dal tuo amato e butta via le mele stregate, così poi ballate”. Secondo gli esperti, le favole anti-femministe hanno nutrito per anni false speranze, mentre avremmo dovuto guardare in faccia la realtà: l’amore non esiste e i rom…

Romance: Come ho trovato il mio GMC ≈ How I found my GMC

Che succede quando una zitella si mette a scrivere romanzi rosa? Che il suo eroe si ritrova con tre mani! ≈ How to find your GMC: What happens when a spinster starts writing romance? That her hero finds himself with three hands!

Se la convinzione che un autore debba scrivere solo storie e luoghi che conosce fosse legge, allora io sarei già in galera da un pezzo, anche per aver solo pensato di scrivere romanzi d’amore. Per fortuna nessuna regola in letteratura è legge e, anzi, è fatta per essere sovvertita a ogni giro di secolo (e anche un po’ prima). Ci sono tanti …

Traduzione, amore e fantasia ≈ Translation, love and fantasy

In tempi di crisi cosa fa una traduttrice? Si rifugia nel passato e si allena a tradurre l’amore ≈ What should a translator do at a time when jobs are difficult to find? She takes refuge in the past and trains translating love

C’è un segreto che conoscono tutti: diventare traduttori editoriali è difficile. Si deve studiare tanto, questo è ovvio, ma l’università non basta. I corsi di formazione aiutano, ma a conti fatti finché non si ottiene un contratto e poi un altro e un altro ancora (e anche così), si resta spesso affamati, a volte letteralmente. E dopo tan…

Il mondo in bianco e nero ≈ A black-and-white world

Leggere (tanto) per capire che non è la parola “razzista” a essere offensiva, bensì l’azione ≈ Reading (a lot) to understand it’s not the word “racist” to be offensive, rather the action

Lingue, culture e letterature straniere; multiculturalismo; difesa dei diritti umani; azione civile; volontariato; lotta al bullismo. Tutto questo ha fatto parte di me e della mia vita da che ho memoria. Eppure, anch’io sono razzista. Ecco cosa ho scoperto leggendo, tra gli altri, Jane Elliott, Robin DiAngelo e James Baldwin. Foreign languages, …

Dei miei scritti giovanili ≈ Of my early works

Dei miei scritti giovanili, ovvero di come sono sopravvissuta all’adolescenza ≈ Of my early works, that is to say of how I survived my teens

Anche voi scrivete racconti e romanzi da quando vi hanno messo una penna in mano, ma vi sentite ancora matricole inesperte? Quand’è che si finisce finalmente di essere esordienti, chi lo decide e come? Non ho nessuna risposta a queste domande, ma vi racconto com’è che ho capito che il mio primo romanzo pubblicato è solo una tappa nel viaggi…

Le Giornate della Traduzione Editoriale ≈ Studying literary translation

Per la prima volta online (e quindi a me accessibile) le tre Giornate della Traduzione Letteraria, una vera overdose per professionisti e aspiranti – o metà e metà come me ≈ For the first time online (and accessible to me) an three-day event on literary translation, a real high for professionals and aspiring – or half-half like me

Come si fa a riassumere in poche parole tre giorni intensi in cui proprio le parole scandivano ogni secondo e impregnavano ogni fibra ottica delle nostre connessioni? Parole pensate, scritte, tradotte, interpretate, riscritte, ristrutturate, sgrammaticate, corrette, inventate, illustrate, recitate… amate! How to sum up in few words three busy da…

A chi risponde il cielo? ≈ A book trailer

Per intervento più che divino dell’eccellente scrittore Ferdinando Salamino che ha fatto questo regalo prezioso a me e a Carletto ≈ A booktrailer for my Italian novel, a gift from a very special author friend

L’opera di un caro amico, uno scrittore migliore di me, che ha creato un trailer per il mio A chi risponde il cielo? The work of a dear friend, a better writer than me, who created a trailer for my Italian novel A chi risponde il cielo? C'è questa persona meravigliosa, Ferdinando Salamino, che è entrato nella mia vita qualche anno fa. …